La mancanza di immaginazione significa la morte della scienza (Johannes Kepler)